Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Politica lunedì 29 aprile 2019 ore 12:54

Escluse le liste di FN e Partito Comunista a Prato

La commissione elettorale ha bocciato le due liste con i candidati sindaci alle comunali del 26 maggio per irregolarità nella raccolta delle firme



PRATO — La commissione elettorale del Comune di Prato ha deciso l'esclusione delle liste di Forza Nuova e del Partito Comunista dalle prossime elezioni amministrative del 26 maggio. Con le liste sono stati esclusi anche i candidati a sindaco ad esse collegati, rispettivamente Massimo Nigro ed Enrico Zanieri. 

Secondo la commissione sono state riscontrate irregolarità rilevanti nella raccolta delle firme a sostegno della candidatura. Al netto delle firme regolarmente raccolte, le firme non sono risultate sufficienti. 

A questo punto, quindi, la rosa dei candidati a sindaco per Prato si riduce a otto nomi. Questo l'ordine sorteggiato dalla commissione elettorale: il primo è Daniele Spada per il centrodestra, il secondo Emilio Paradiso per la Lega Toscana, il terzo Matteo Biffoni per il centrosinistra, il quarto Carmine Maioriello per il Movimento 5 Stelle, il quinto Aldo Milone per Prato libera e sicura, il sesto Mirco Rocchi per Prato in Comune, il settimo Roberto Daghini per i Comunisti pratesi e ottava Marilena Garnier con la sua Lista Civica. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca