Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca domenica 07 luglio 2019 ore 14:22

Barca si incaglia nell'area protetta di Pianosa

Foto di Mario Lanera da Facebook

E' successo nella zona di Cala Giovanna. La barca è stata disincagliata con l'intervento della motovedetta della Capitaneria di porto di Portoferraio



CAMPO NELL'ELBA — Una barca a motore, per cause ancora da accertare, questa mattina si è incagliata nella zona davanti a Cala Giovanna, nell'area marina protetta di Pianosa, a pochi metri da alcuni bagnanti, nell'unica spiaggia dell'isola dove è permesso fare il bagno.

A soccorrere le persone a bordo e  l'imbarcazione, che è stata disincagliata, è intervenuta la motovedetta della Capitaneria di porto di Portoferraio che è in servizio sull'isola per garantire la sicurezza e il rispetto della zona protetta.

Al momento, come ci ha spiegato il comandante della Capitaneria di porto di Portoferraio, capitano di Fregata Agostino Petrillo, la situazione è sotto controllo e non ci sono stati danni all'ambiente. L'imbarcazione è comunque a galla ed è ancorata ad una boa in attesa dei necessari controlli tecnici in seguito ai quali sarà recuperata e portata in un cantiere navale.

Dalle prime informazioni avute, si tratta di una barca italiana. Attualmente la situazione è monitorata dalla Capitaneria di porto per garantire la sicurezza della zona.

Riguardo alle cause per le quali la barca sia entrata nell'area protetta e interdetta alla navigazione di Pianosa, sono in corso i controlli da parte della Capitaneria di porto. Bisogna quindi capire se i motivi siano stati intenzionali o se dovuti ad un'avaria del mezzo navale.

Dall'inizio della stagione estiva 2019 ci sono già stati diversi casi di imbarcazioni che hanno violato il divieto di accesso nell'isola protetta (si veda gli articoli correlati).

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno