Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità lunedì 02 aprile 2018 ore 11:07

Elba, Pasquetta in spiaggia e delfini in porto

Delfini in porto a Cavo

Con il bel tempo affollati gli arenili più famosi dell'isola, da Cavoli al Lido di Capoliveri. Delfini fra le barche a Porto Azzurro e Cavo



CAVO — Dopo le tradizioni della Pasqua, fatte soprattutto di banchetti e visite ai familiari, all'isola d'Elba la giornata di Pasquetta si preannuncia già come un assaggio d'estate per elbani e turisti.

Già nel pomeriggio di Pasqua, grazie alle temperature gradevoli, erano molte le persone che hanno azzardato la discesa in spiaggia nelle località più famose dell'isola, da Cavoli al Lido di Capoliveri. Nella giornata di Pasquetta, viste le premesse, saranno in tanti a crogiolarsi al sole e magari assaggiare la temperatura dell'acqua, ancora molto fredda a dire il vero.

Intanto, uno spettacolo supplementare lo hanno offerto branchi di delfini, che si sono fatti ammirare da vicino in due porti dell'isola. Il primo avvistamento a Porto Azzurro nella mattinata di Pasqua, il secondo nel tardo pomeriggio nel porto di Cavo, come testimoniano le immagini allegate a questo servizio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Prefettura ha diramato la foto di Matteo Della Longa, 48 anni, di cui non si hanno più notizie dalla serata di lunedì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità