Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:17 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson e quella telefonata con Putin: «Mi minacciò e disse: 'Con un missile ci vorrebbe solo un minuto...'»

Attualità lunedì 21 febbraio 2022 ore 18:30

Pomeriggio da incubo per i collegamenti marittimi

Foto di archivio

Le forti raffiche di vento nel primo pomeriggio hanno causato la cancellazione di tutte le partenze da e per l'Elba. Tanti elbani bloccati a Piombino



ISOLA D'ELBA — L'allerta meteo arancione per forti raffiche di vento e mareggiate, dopo lo stop nella mattinata di oggi all'aliscafo e poi ai traghetti di Blu Navy, nel primo pomeriggio ha causato altri disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino.

Infatti sono state cancellate anche tutte le partenze degli altri traghetti dall'Elba per Piombino e viceversa.

Sul porto di Piombino, in particolare, si sono accumulate le persone che devono fare ritorno sull'isola.

In attesa ci sono anche due ambulanze e almeno tre auto mediche con pazienti usciti dall'isola per terapie o visite.

Si attende quindi di sapere se le ultime corse dei traghetti, rispettivamente delle ore 20,30 da Portoferraio per Piombino e delle 22,20 da Piombino per Piombino, saranno effettuate oppure no.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca