Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità sabato 05 dicembre 2020 ore 16:17

Vento e mareggiate, traghetti fermi

navi ferme in porto
Navi ferme a Portoferraio (foto di repertorio)

Dopo alcune corse di Toremar e Moby, l'isola d'Elba è di nuovo isolata. Si attende di sapere se verrà effettuata l'ultima corsa da Piombino



PORTOFERRAIO — Vento e mareggiate con allerta arancione in corso e i traghetti di collegamento fra l'isola d'Elba e Piombino sono di nuovo fermi in banchina, come nella giornata di ieri.

Fin dalla mattinata sono state cancellate tutte le corse dell'aliscafo fra Portoferraio, Cavo e Piombino e del traghetto di Toremar che collega Rio Marina con Piombino. Fermo anche il traghetto di Blu Navy (vedi articolo correlato sotto).

Mentre nella mattinata sono partite alcune corse di Moby e Toremar, nel pomeriggio invece al momento sono state cancellate quasi tutte le partenze da e per l'Elba.

L'unica nave di cui si attende di sapere se partirà o no è quella di Toremar da Piombino per Portoferraio delle ore 22,20.

Nel frattempo l'allerta meteo, anche se meno elevata, è stata estesa fino alla giornata di domani, domenica 6 Novembre (leggi qui l'articolo).

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità