Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Cronaca sabato 31 luglio 2021 ore 21:23

Lite per questioni di cuore e sferra la coltellata

accoltellamento

I due uomini erano a casa quando è scoppiato il litigio poi degenerato nel sangue. L'aggressore, del Senese, è fuggito ma poi si è costituito



CERTALDO — Una lite per ragioni sentimentali finisce in accoltellamento. E' accaduto nel pomeriggio, intorno alle 17, tra le mura di un'abitazione di Certaldo in cui si trovavano due uomini: un 28enne della provincia di Siena, e un 35enne di origini albanesi. E' stato il primo a infierire col coltello sull'altro uomo, fuggendo subito dopo in automobile.

Il ferito si è recato autonomamente dai carabinieri certaldesi, che hanno attivato i soccorsi per lui e le indagini per l'aggressore. Il 35enne è rimasto sempre cosciente ed è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Careggi a Firenze. E' ricoverato, non in pericolo di vita.

L'accoltellatore invece è stato individuato e i carabinieri di Certaldo si sono messi sulle sue tracce. Lui però intanto si è presentato spontaneamente dai loro colleghi di Monteriggioni. Le indagini per chiarire gli esatti contorni della vicenda sono in corso da parte dei carabinieri della stazione di Certaldo e della compagnia di Empoli in collaborazione con i militari della provincia di Siena.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha 50 anni ed ha riportato traumi in tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravi. E' stato trasportato all'ospedale di Careggi in elicottero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità