Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Attualità martedì 12 ottobre 2021 ore 10:08

Fipili, chiusura notturna e riapertura a 4 corsie

Chiusura del tratto Ginestra Fiorentina - Lastra a Signa per la rimozione del new jersey. Alla riapertura le corsie utili saranno nuovamente quattro



EMPOLI — La Fipili riapre a quattro corsie nel tratto Lastra a Signa - Ginestra Fiorentina, le ultime fasi dei lavori con la rimozione del new jersey è stata annunciata dal sindaco della Città metropolitana di Firenze.

"Con una settimana di anticipo sui tempi preventivati riapriamo interamente la Fipili" ha detto Dario Nardella, sindaco della Città Metropolitana di Firenze.

E' in programma per le prossime ore la chiusura della carreggiata tra gli svincoli di Ginestra Fiorentina e Lastra a Signa in direzione Firenze dalle ore 22 del 12 Ottobre alle ore 6 del 13 Ottobre per la rimozione delle barriere new jersey che delimitano il cantiere. Alle 6 di mercoledì 13 Ottobre la Fipili sarà riaperta a quattro corsie.

"Sono stati mesi difficili, nei quali ci siamo assunti tutte la responsabilità di agire per l'esecuzione dei lavori di somma urgenza prima e quelli ordinari poi. Gli interventi non sono finiti perché va sanato il crinale di frana che ha richiesto tempi più lunghi, a motivo dell'assestamento e di tutti i passi necessari da compiere. Lo abbiamo sostenuto non da ora. La Fipili è solo formalmente una superstrada, ma di fatto sopporta gli effetti di un traffico autostradale alimentato soprattutto dai mezzi pesanti" ha concluso Nardella.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra morte sul lavoro in Toscana, la 28ma del 2021. Si tratta di un operaio di una ditta di materiali edili. Rimasta ferita anche un'altra persona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca