Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Cronaca sabato 20 gennaio 2018 ore 18:10

In piazza vicini a Brenda e contro il fascismo

Foto di Maurizio Cei da Fb
Foto di Maurizio Cei da Fb

Tante persone hanno manifestato pubblicamente dopo la lettera intimidatoria, con tanto di proiettili e svastica, ricevuta dalla sindaca empolese



EMPOLI — L'obiettivo delle persone che si sono radunate oggi pomeriggio in piazza della Vittoria Sabato 20 Gennaio Ore 17 Piazza della Vittoria era "esprimere con maggior forza la nostra condanna verso simili episodi unitamente alla necessità di non abbassare la guardia di fronte a manifestazioni di rigurgiti neofascisti e xenofobi, continuando a portare avanti gli ideali di legalità e democrazia che sono propri della nostra comunità” come scritto dal Comune.

Al Presidio Antifascista hanno partecipato tante persone, solidali con Brenda Barnini e agli antipodi rispetto al fascismo. Queste le parole che aveva usato il presidente del consiglio comunale: "Esprimo a nome mio personale e di tutto il Consiglio Comunale di Empoli massima vicinanza e solidarietà al Sindaco Brenda Barnini per le minacce che ha ricevuto. Atti di questo genere sono gravissimi e non devono fare abbassare la guardia di fronte a manifestazioni di rigurgiti neofascisti, xenofobi e omofobi che stanno sempre più frequentemente riaffiorandonin Italia e in Europa. Empoli si è sempre distinta per le sue radici antifasciste e democratiche e la recente concessione della medaglia d'oro al valore civile lo ha riconfermato. Per questo motivo, come rappresentant dei cittadini tutti, condanniamo fermamente questo gesto. Gravissime e vili intimidazioni che non fermeranno l'impegno del Sindaco e di tutti noi nel portare avanti le battaglie a difesa della legalità e della democrazia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca