Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 13 novembre 2019 ore 15:00

Mostra i genitali, atti osceni sul treno regionale

L'uomo si è denudato sul treno davanti ad una donna compiendo gesti osceni. E' stato poi fermato dalla polizia ferroviaria nella stazione di Empoli



EMPOLI — Tutto è successo sul treno regionale partito da Firenze alle ore 19.53 di ieri sera e diretto a Pisa. Un uomo di 28 anni si è tirato giù pantaloni e mutande e ha mostrato i genitali ad una donna che era seduta davanti a lui, compiendo gesti osceni. A dare l'allarme alla polizia ferroviaria un altro passeggero che era presente sullo stesso vagone. 

Il molestatore è stato poi fermato dalla polizia all'arrivo del treno nella stazione di Empoli. Portato in questura è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.



Tag

Terremoto a Firenze, alle 9.10 ancora fermi i treni in stazione

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità