Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°25° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Attualità venerdì 02 giugno 2017 ore 14:02

Etruria, la stangata di Consob agli ex manager

Multe Consob ai manager della ex Banca Etruria. Sanzioni per 2,5 milioni di euro. Tra le multe 120 mila euro a Boschi senior, a Bronchi 200 mila euro



AREZZO — Nuova puntata della bufera Etruria, questa volta protagonista è Consob, la commissione per le società e la borsa, che ha proposto le sue sanzioni per gli ex manager della banca aretina che oramai non c'è più: Banca Etruria.

E adesso gli ex vertici hanno un mese di tempo per ''difendersi'' davanti alla Commissione della Consob

Si tratterebbe - spiegano Il Sole 24 Ore, Repubblica e Il Fatto - di sanzioni per complessivi 2,5 milioni di euro e di questi 120 mila euro a carico di Pierluigi Boschi, il padre della sottosegretaria Maria Elena Boschi. Per Giuseppe Fornasari 195 mila euro e per Bronchi 120. Ma le sanzioni in tutto sono 33.

Si tratterebbe dell'attività dei due ex Cda ad essere nel mirino della Consob dopo le multe già arrivate in passato da Bankitalia. 

In particolare si contesta l'emissione delle obbligazioni subordinate da 120 milioni del 2013 che si ''azzerarono'' in seguito al decreto salvabanche del governo Renzi. Nel mirino, tra l'altro, anche l'aumento di capitale da 100 milioni del 2013.

Ma non è detta l'ultima parola: gli ex manager, ricevuta la comunicazione con la proposta di sanzione da parte della Consob, hanno ora infatti circa un mese di tempo per autodifendersi davanti alla Commissione. Poi la Consob deciderà.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità