comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Cosenza, aperitivo nel parco acquatico chiuso: polemiche sul figlio dell'assessore allo sport di Rende

Politica venerdì 04 luglio 2014 ore 17:33

Festa dell'Unità 2.0, le riforme al centro

Servizio di Tommaso Tafi

Ospiti della festa del PD toscano, che si terrà dal 4 al 27 luglio a San Miniato, i ministri Boschi e Poletti, oltre a Cuperlo, Danti e Bonafè



FIRENZE — L'hashtag scelto per la kermesse del Partito Democratico della Toscana è #ilcoraggiodelleriforme a sottolineare la rinnovata forza propulsiva impressa alla politica e al governo dal pd targato Matteo Renzi.

Presenti il Ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, sabato 12 luglio, e il Ministro Giuliano Poletti, venerdì 11, sei sottosegretari, Ivan Scalfarotto, Roberto Reggi, Silvia Velo, Luigi Bobba, Luca Lotti, Antonello Giacomelli, il responsabile Welfare del Pd nazionale Davide Faraone, la segretaria generale dello SPI-Cgil Carla Cantone che in diversi dibattiti affronteranno i temi della nuova legge elettorale, il piano del Governo per gli interventi sull’edilizia scolastica e la ristrutturazione degli edifici pubblici puntando sul risparmio energetico, la riforma del Terzo Settore, le nuove esigenze del sistema sociale e pensionistico, una riflessione sui partiti. Il presidente della Regione Enrico Rossi presenterà il suo libro, mentre Gianni Cuperlo e Pierluigi Castagnetti interverranno per parlare dell’eredità politica di Enrico Berlinguer a trent’anni dalla scomparsa.
Uno sguardo all’Europa verrà poi dato durante gli incontri con gli europarlamentari Simona Bonafè giovedì 10 e Nicola Danti sabato 26, mentre il presidente del Pd Matteo Orfini chiuderà insieme al segretario regionale Dario Parrini il 27 luglio.

La festa intanto torna a chiamarsi "dell'Unità"; un modo per il partito di testimoniare la sua vicinanza al giornale fondato da Antonio Gramsci che sta attraversando una fase difficile dal punto di vista economico e finanziario, ma anche per sottolineare la fine della contrapposizione tra le due anime del Pd, Ds e Margherita.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

CORONAVIRUS

Attualità