Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità sabato 14 febbraio 2015 ore 15:07

Filippeschi resta alla guida di Legautonomie

Il congresso dell'associazione ha confermato presidente il sindaco di Pisa. "Prioritaria l'attuazione della legge Delrio e la convergenza con l'Anci"



FIRENZE — Tra i prossimi obiettivi di Legautonomie c'è l'adesione all'Anci, l'impegno sul tema delle riforme e dell'attuaziona riforma Delrio e la creazione di un soggetto a carattere politico-culturale che raccolga l'eredità dell'associazione. A confermarlo è il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, rieletto oggi presidente di Legautonomie dai delegati del 16/o congresso nazionale che si è tenuto a Firenze.

Prima priorità le riforme, per cui Filippeschi disegna un ruolo attivo di Legautonomia, in particolare per l'attuazione della legge Delrio che è "ancora in bilico". Ma anche le questioni di finanza locale: "La riforma della fiscalità locale è ancora da fare - sottolinea -  c'è lo spazio per recuperare una impostazione federalista".

Altro passo, la convergenza con Anci, percorso già avviato a novembre: "Si sta cercando di far convergere in Anci tutte le associazioni rappresentative: rispetto a questo processo - ha detto Filippeschi - siamo impegnati a mantenere la tradizione e l'esperienza di Legautonomie tramite un'associazione politico-culturale, o fondazione con una funzione di iniziativa sui grandi temi delle autonomie". Una sorta di "associazione fatta di sindaci e di competenze ", ha aggiunto, che svolgere il ruolo di "centro di formazione per giovani amministratori e dipendenti delle associazioni , e come centro di servizi per le città digitali, l'innovazione energetica, il nuovo welfare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca