Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:44 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Cronaca giovedì 09 gennaio 2020 ore 15:20

Accusato di abusi sessuali finisce ai domiciliari

La squadra mobile ha arrestato un uomo che lavora per una ditta che effettua servizi di accompagnamento a scuola. A denunciarlo la madre di un alunno



FIRENZE — Un uomo di più di sessant'anni è stato arrestato dalla squadra mobile e si trova adesso ai domiciliari con l'accusa di aver pesantemente palpeggiato una giovane donna all'interno di un pulmino vicino alla scuola frequentata dal figlio della vittima.

Nel corso delle indagini la polizia ha acquisito e visionato anche le immagini delle telecamere di sorveglianza dell'istituto fino ad arrivare all'esecuzione della misura degli arresti domiciliari.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, l'uomo lavora per una società che offre servizi di accompagnamento a scuola. Nell'ottobre 2019, la madre in questione lo avrebbe contattato per aver informazioni sul servizio, fissando poi un appuntamento nel parcheggio dell'istituto frequentato dal figlio. Quando i due si sono incontrati, il sessantenne avrebbe fatto salire la signora su un pulmino e improvvisamente avrebbe cominciato a palpeggiarla. La violenza si sarebbe protratta per alcuni minuti fino a quando la giovane madre è riuscita a fuggire ed è corsa a raccontare l'accaduto al personale della scuola. Poi si è recata al pronto soccorso.

Nei giorni successivi sono iniziate le indagini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 83 anni è deceduto ed uno di 44 anni è stato ricoverato in codice rosso, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, personale del 118 e polizia stradale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità