Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità mercoledì 25 novembre 2015 ore 19:01

In marcia contro la Nato

Quattrocento attivisti dei collettivi studenteschi, della sinistra fiorentina e dei comitati hanno sfilato per le vie del centro: "Basta guerre"



FIRENZE — Giovani, donne, anziani. E' una folla anagraficamente eterogenea quella che si è radunata alle 17:30 in piazza dell'Unità a Firenze e ha dato il via a un corteo per le strade del centro di Firenze. 

Un corteo diretto contro i parlamentari dei 40 paesi membri della Nato che domani a Palazzo Vecchio parteciperanno al Vertice Gruppo speciale Mediterraneo e Medio Oriente, insieme a Dario Nardella, Andrea Manciulli e al presidente del Senato Pietro Grasso.

Una folla rumorosa ma pacifica. Tanti gli striscioni, anche duri contro i militari e soprattutto contro la guerra. E poi le bandiere Na Tav, quelle No Muos, quelle dei Cobas, di Rifondazione comunista, dei Cub, dei Comunisti italiani e soprattutto tante bandiere della Siria.

Quattrocento persone, scortate da un fiume di poliziotti e carabinieri, che hanno marciato dietro a uno striscione che recitava: "Le vostre guerre, I nostri morti. Basta guerre, Basta Nato".

SANDRO TARGETTI SU MANIFESTAZIONE NO NATO - dichiarazione
GIANFRANCO TOMASINI SU MANIFESTAZIONE NO NATO - dichiarazione ù


Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità