Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Cronaca martedì 03 maggio 2016 ore 10:13

'Ndrangheta, sequestrati beni per due milioni

Servizio di Serena Margheri

Operazione della Dia di Firenze nei confronti di un pregiudicato calabrese. Sigilli anche ai locali che ospitano due noti ristoranti fiorentini



FIRENZE — La misura è scattata nei confronti di Nicola Callea, 66 anni. In passato, spiegano gli investigatori, era già stato condannato per aver acquistato sostanze stupefacenti da persone appartenenti alla 'ndrangheta. Nello specifico, si tratta di membri della 'ndrina degli "Arcoti", con sede nel "quartiere Archi" di Reggio Calabria.

Dopo aver commesso i reati che hanno fatto scattare la condanna, l'uomo è completamente scomparso sul piano fiscale. In pratica ha smesso di presentare le dichiarazioni dei redditi.

Il Centro operativo Dia di Firenze ora ha disposto il sequestro e la confisca di tre unità immobiliari, un appartamento di pregio e due locali che ospitano altrettanti noti ristoranti del centro di Firenze. Il valore degli immobili sequestrati e confiscati è di oltre 2 milioni di euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca