Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Terremoto Juve, Del Piero: «Se torno? Il mio un legame profondo, vedremo»

Elezioni 2020 domenica 04 ottobre 2020 ore 12:07

Ballottaggi in Toscana, l'affluenza alle 12

Affluenza in calo, in Toscana sono chiamati alle urne i cittadini di Arezzo e Cascina. Seggi aperti domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15



FIRENZE — Primi dati sull'affluenza per i ballottaggi ad Arezzo e Cascina. In Toscana alle 12 ha votato il 12,06 per cento degli aventi diritto contro il 14,68 della stessa ora del primo turno del 20 e 21 Settembre. Le urne sono aperte domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

Netto calo per l'affluenza a livello nazionale che alle 12 arriva all'11,82%, al primo turno era del 15,11%.

Affluenze in calo sia ad Arezzo che a Cascina, ricordiamo però che alla prima tornata elettorale si votava anche per il referendum costituzionale che per il presidente della Regione.

Ad Arezzo per adesso hanno votato il 12,75 per cento contro il 14,57% del primo turno. A Cascina alle 12 hanno invece votato il 12,81% degli aventi diritto, al primo turno alla stessa ora aveva votato il 14,89% dei cittadini.

Sono 76.925 i cittadini di Arezzo chiamati alle urne per il ballottaggio tra i candidati sindaci Alessandro Ghinelli e Luciano Ralli.

Nel primo turno Ghinelli ha preso 23638 voti (47.08%), mentre Ralli 17618 voti, pari al 35,09%.

Ghinelli è il sindaco uscente ed è sostenuto dal centrodestra (Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia, più le liste civiche Ora Ghinelli 20 25 e Civitas Etruria).

Ralli è sostenuto dalla coalizione di centrosinistra (Pd più quattro liste civiche: Arezzo ci sta, Curiamo Arezzo, Ralli sindaco e Arezzo 2020).

A Cascina sono chiamati alle urne 36.208 elettori. Al primo turno Michelangelo Betti, centrosinistra,ha preso 9.351 voti (38,68%) mentre Leonardo Cosentini, centrodestra, ne ha presi 8.005 (33,11%).

Betti, sostenuto al primo turno da Pd, Per Voi, Europa Verde, Volt, Bene Comune, Italia Viva, si è "apparentato" al ballottaggio con le liste che hanno sostenuto altri candidati sindaci al primo turno, Cristiano Masi (Cascina Oltre e Per Masi sindaco) e Fabio Poli (M5s e Lavoro, Sviluppo e Ambiente) mentre Cosentini (Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Cosentini sindaco) ha avuto il sostegno dichiarato di Dario Rollo (Lista Valori e impegno civico).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono scattate ricerche a tappeto per ritrovare un uomo di cui non si ha più notizia. In campo vigili del fuoco e volontari, unità cinofile e droni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità