Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:51 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ma in Italia non perde mai nessuno?

Attualità martedì 25 luglio 2017 ore 16:40

Comuni uniti per la gestione della Francigena

Con la firma della convenzione tra 39 Comuni, si concretizza la creazione del primo prodotto turistico omogeneo "Via Francigena toscana"



FIRENZE — I rappresentanti delle varie amministrazioni comunali hanno siglato una convenzione nel corso di un convegno dal titolo ''La Francigena. L'impronta sostenibile della Toscana e dei territori protagonisti'', che si è tenuto nella sede della Regione Toscana a Firenze. 

Ai Comuni firmatari, viene affidato l'esercizio associato delle funzioni in materia di gestione dell'accoglienza e dell'informazione turistica legate alla Francigena, di promozione e comunicazione, di manutenzione ordinaria degli itinerari escursionistici e di monitoraggio ed analisi dei flussi turistici. Secondo la convenzione, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana affiancheranno i Comuni per la promozione del prodotto turistico. Irpet sarà invece il soggetto che provvederà ad analizzare i dati sui flussi turistici. L'accordo prevede anche la costituzione di uno specifico Osservatorio turistico di destinazione.

"I Comuni - ha detto l''assessore al turismo Stefano Ciuoffo - si mettono in gioco e diventano protagonisti. E'' importante mettere in evidenza gli aspetti romantici e religiosi legati a questo cammino ma lo è altrettanto cominciare a parlare di cose concrete, di strutturazione del tracciato. E'' il momento di lavorare con metodo, di motivare le comunità locali a difendere la propria storia, le proprie tradizioni, altrimenti la Francigena rischia di disperdersi". 

Per il direttore di Toscana Promozione Turistica Alberto Peruzzini, la Francigena "ad oggi è un forte strumento di comunicazione, sui media nazionali ed internazionali. E inizia ad essere venduta anche dai tour operator. Un prodotto di nicchia che fa numeri contenuti ma che si è inserita a pieno titolo nell''offerta di chi, in Italia e all''estero, propone turismo slow".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Monitor Consiglio