Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità venerdì 03 agosto 2018 ore 15:00

Corecom, gara tra videomaker contro la violenza

Pubblicato un bando per realizzare spot video e radio contro ogni forma di violenza. Un premio anche alla migliore tesi di laurea in comunicazione



FIRENZE — Il Corecom Toscana ha presentato due nuovi bandi di concorso in scadenza il prossimo 30 settembre. Uno premia con 4mila euro la migliore tesi di laurea in comunicazione discussa nell'anno accademico in corso in un ateneo toscano al termine del percorso magistrale. 

L'altro, “Toscana in spot', è rivolto a videomaker e autori radiofonici toscani e mette a disposizione 15mila euro da destinare ai migliori spot, 3 per la tv e 3 per la radio, dedicati al contrasto alla violenza di genere. Con una novità importante: la colonna sonora degli spot dovrà essere scelta tra le canzoni vincitrici del concorso 'Mai in silenzio' della Regione Toscana contro la violenza.

Un modo per indurre soprattutto i giovani toscani a riflettere sulla piaga sociale della violenza di genere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

SERVIZIO - VIOLENZA DI GENERE E COMUNICAZIONE, DUE NUOVI BANDI DEL CORECOM TOSCANA
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca

Attualità