Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità giovedì 12 luglio 2018 ore 14:00

Mai in silenzio, i vincitori del concorso

SERVIZIO - MAI IN SILENZIO, I VINCITORI DEL CONFRONTO

Premiati i 5 migliori brani del concorso musicale contro la violenza di genere composti da artisti di Firenze, Pisa, Livorno, Lucca e Isola del Giglio



FIRENZE — Hanno trovato le parole e il giro di note giusto i cinque vincitori del progetto musicale 'Mai in silenzio!' contro la violenza di genere realizzato dall'emittente radiofonica Controradio insieme alla Regione Toscana presentati a Firenze insieme al cd che riunisce le loro canzoni. Si tratta di Frigo da Firenze, primi classificati con il brano 'Leoni da cortile', Giada Bernardini dall'Isola del Giglio con 'Come la pioggia', Fogg da Pisa con 'Tutti tranne me', Diari della Fine da Lucca con 'Piccolo così' e Giò Mannucci da Livorno con 'La ballata dell'amore malato'. La musica come linguaggio dell’impegno sociale:

"Questo concorso - ha detto Monica Barni, vicepresidente della Toscana ed assessore regionale alla cultura - mira a sollecitare una svolta culturale per prevenire le cause della violenza, così come molti altri progetti di educazione culturale che stiamo realizzando in Toscana. È molto importante lavorare con le nuove generazioni per combattere i comportamenti sessisti e le varie forme di discriminazione legate alle differenze di genere. Su questi temi è fondamentale non abbassare mai la guardia". 

Sono state oltre cento le domande di partecipazione al concorso che ha visto in giuria musicisti di fama come Irene Grandi, Dario Brunori, Francesco Guasti, Diana Winter e Tommaso Novi. Impegno sociale per denunciare la piaga della violenza di genere ma anche una spinta ai giovani talenti toscani della musica: i primi tre vincitori potranno realizzare le proprie produzioni musicali con budget da 3mila a mille euro e potranno esibirsi in concerti come il 'Beat Festival' di Empoli e il Metarock a Pisa.

I brani vincitori del concorso parteciperanno anche al progetto 'Toscana in spot' del Corecom Toscana per la produzione di video e spot radiofonici sul tema della violenza e del corretto rapporto tra i generi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità