Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:03 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Attualità sabato 29 febbraio 2020 ore 18:35

Coronavirus, 11 casi toscani, 50 guariti in Italia

I decessi a livello nazionale sono 29. Sono saliti ad 11 i casi positivi in Toscana dove ci sono 921 persone in isolamento domiciliare fiduciario



FIRENZE — Il commissario Angelo Borrelli ha aperto la conferenza stampa indicando le 4 persone che risultano guarite, tutte in Liguria, che portano il totale dei guariti a 50 in tutta Italia. I decessi sono arrivati a 29, 8 quelli registrati nella sola giornata di oggi che riguardano persone risultate positive al contagio da Coronavirus. Si tratta di persone anziane residenti in Lombardia, 6, ed in Emilia Romagna, 2.

Sono adesso 1049 le persone positive al test, rispetto alle 821 di ieri, circa la metà dei contagiati non presenta sintomi o sono di lieve entità e quindi si trovano in isolamento domiciliare fiduciario. Le persone ricoverate in ospedale sono 401 rispetto alle 345 di ieri, di queste 105 sono ricoverate in terapia intensiva. I casi di positività ai tamponi effettuati nelle strutture regionali e confermati dai controlli di secondo livello dell'Istituto superiore di sanità sono 478.

Sono saliti intanto ad 11 i casi di contagio in Toscana. Sono tre i nuovi casi di positività registrati e in attesa di validazione da parte dell’Istituto superiore di sanità, ma sono scattate le misure di prevenzione.

Nel primo caso si tratta di un settantenne di Albiano Magra (Aulla, Lunigiana), un musicista che si è recato per un concerto a Codogno. Dopo il suo rientro si è messo in isolamento domiciliare e al momento accusa uno stato febbrile, ma le sue condizioni sono buone. Il secondo caso a Carrara, una 65enne di Codogno arrivata nella città apuana dove possiede una seconda casa. La signora, giunta in auto, è sempre rimasta all’interno del proprio domicilio carrarino. Al momento ha tosse e un leggero stato febbrile. E’ scattata la profilassi prevista. Il terzo caso riguarda una giovane fiorentina che quattro giorni fa si è recata a Milano ed è ricoverata nel reparto malattie infettive del presidio fiorentino di Ponte a Niccheri, dove verrà sottoposta ad alcuni esami e ad una radiografia. Nel frattempo è scattata l’indagine epidemiologica tesa ad individuare i contatti che ha avuto in questi giorni.

Stabile la situazione relativa agli altri casi già accertati, a partire dalle condizioni dell’imprenditore fiorentino ricoverato a Firenze nel presidio di Ponte a Niccheri. Il suo vicino di casa, di origini brasiliane, è ricoverato a Careggi in isolamento nel reparto di malattie infettive. Sta bene, è asintomatico e anche per lui si è in attesa della validazione da parte dell’Istituto superiore di sanità ed è possibile un suo invio a breve al suo domicilio, dove continuerebbe ad essere assistito. Rimane ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale San Jacopo di Pistoia, il pesciatino, il primo paziente guarito, viene comunque trattenuto in ospedale, a scopo precauzionale. Stanno migliorando le condizioni dello studente 26enne norvegese ricoverato a Ponte a Niccheri. Continua con l’isolamento domiciliare e non ha più febbre il 44enne di Torre del Lago rientrato con positività da Vò, in Veneto.

Nella Toscana del sud sono risultati positivi un calciatore 23enne della Pianese che è, stabile, in isolamento domiciliare ed un altro calciatore ricoverato al Policlinico Le Scotte di Siena le cui condizioni sono stazionarie. Anche il sessantenne magazziniere della squadra si trova ricoverato nello stesso reparto e le condizioni sono al momento buone e stabili.

La distribuzione delle persone contagiate sulla base dei tamponi risultati positivi a carattere nazionale:

Lombardia 615

Emilia-Romagna 217

Veneto 191

Liguria 42

Campania 13

Piemonte 11

Toscana 11

Marche 11

Lazio 6

Sicilia 4

Puglia 3

Abruzzo 2

Calabria 1

Provincia autonoma di Bolzano 1

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E’ di Francesco Pantaleo, il ragazzo di Marsala scomparso a Pisa, il cadavere carbonizzato trovato sul ciglio di un fossato ad Orzignano nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca