Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Cronaca giovedì 24 agosto 2023 ore 21:15

Corridoio Vasariano imbrattato, il video che incastra i responsabili

I vandali ripresi dalle telecamere nell'immagine diffusa dai carabinieri
I vandali ripresi dalle telecamere nell'immagine diffusa dai carabinieri

La sequenza è nitida e mostra i giovani mentre scavalcano per commettere lo scempio al colonnato monumentale. Indagati due turisti tedeschi



FIRENZE — Le immagini sono chiare e mostrano i giovani vandali mentre scavalcano per commettere lo scempio al Corridoio Vasariano, le cui colonne sono state imbrattate l'altra notte con vernice spray a comporre la scritta "Dks 1860"

Il video diffuso dai carabinieri è inequivocabile e incastra i responsabili per lo spregio al colonnato monumentale. La procura di Firenze ha aperto un fascicolo per il reato di danneggiamento aggravato ed ha iscritto nel registro degli indagati due turisti tedeschi.

La scritta vergata con vernice spray nella giornata di ieri aveva messo subito i carabinieri sulla pista delle tifoserie estere. In particolare quella scritta è riconducibile alla squadra tedesca Monaco 1860.

Sono stati così attenzionati i giovani tedeschi in vacanza a Firenze, monitorati tramite i video fino al loro alloggio. Quindi l'accesso in quell'abitazione che ha portato a 11 identificati: fra loro anche i due ritenuti dai carabinieri i responsabili del danneggiamento aggravato, reato per il quale il codice penale prevede una pena che va dai 6 mesi ai 3 anni di reclusione ma nessuna misura cautelare contestualmente al fatto.

Intanto la Galleria degli Uffizi ha annunciato l'attivazione della vigilanza armata da Settembre e da questa mattina l'avvio delle di ripulitura e ripristino della superficie dei pilastri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Le riprese che incastrano i responsabili
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno