Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità mercoledì 03 marzo 2021 ore 21:07

Covid, 1.254 studenti toscani infettati in una settimana

Salgono a 5.000 i bambini e i ragazzi contagiati fra Gennaio e Febbraio. Giani: "Ogni venerdì un comitato deciderà se chiudere le scuole in Toscana"



FIRENZE — Brusca accellerazione del contagio da Covid nelle scuole. I dati pubblicati sul portale della Regione Toscana Scuolesicure parlano chiaro: nella settimana compresa fra il 22 e il 28 Febbraio hanno contratto l'infezione da Covid 1.254 bambini e ragazzi toscani di età compresa fra zero e 18 anni, il 16,9% dei 7.414 nuovi positivi individuati sul territorio regionale. La settimana precedente erano stati 882 (16,2% del totale), quella prima ancora 682 (14,3% del totale). Dal 4 Gennaio al 21 Febbraio 3.705 in tutto. Sempre dal 4 Gennaio al 28 Febbraio 4.959.

Con l'inizio della terza ondata dell'epidemia, si sta quindi registrando nella popolazione in età scolare un progressivo e drastico incremento di nuovi casi di infezione ed è per questo che, nei giorni scorsi, molti sindaci hanno ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, soprattutto nelle province in cui è scattata la zona rossa fino a domenica prossima (Siena, Pistoia più il Comune di Cecina).

Tuttavia, a partire dal 6 Marzo, con l'entrata in vigore del nuovo Dpcm firmato ieri da Mario Draghi, mentre nelle zone rosse le scuole dovranno chiudere per decreto governativo con ripristino della didattica a distanza, nelle zone arancioni e gialle le decisioni relative alle scuole passano ai presidenti delle Regioni. Una novità che il governatore della Toscana Eugenio Giani ha deciso di gestire istituendo un comitato che si riunirà ogni venerdì per esaminare i dati relativi alla diffusione dell'epidemia e decidere dove eventualmente procedere con la chiusura delle scuole.

Il nuovo comitato sarà fornato da 15 membri: gli assessori regionali alla sanità e all'istruzione, il direttore generale della giunta regionale, il direttore del settore istruzione e quello del settore sanità, il direttore dell'Agenzia regionale di sanità con un epidemiologo, il direttore dell'ufficio scolastico regionale, un rappresentante dei prefetti, dell'Anci, dell'upi, del Parlamento degli studenti, i direttori generali delle 3 Aziende sanitarie locali e quello dell'ospedale pediatrico Meyer.

La prima riunione è prevista per venerdì 5 Febbraio. La Toscana ha dati per restare in zona arancione anche la prossima settimana e, se questa classificazione sarà confermata anche dal Ministero, eventuali chiusure delle scuole in singoli Comuni o province saranno valutate dal nuovo Comitato.

Nella tabella qui sotto, pubblicata sul portale regionale, potete vedere la distribuzione dei nuovi casi di Covid fra gli studenti nelle province toscane.

Tabella Scuolesicure

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità