Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità sabato 15 ottobre 2022 ore 19:10

Covid, 7 morti e 2.341 casi in Toscana

Calano i ricoveri nei reparti ospedalieri, 15 in meno a livello regionale, 2 in meno nelle terapie intensive. Registrati 7 decessi dopo i 12 di ieri



FIRENZE — Sono 2.341 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Toscana nelle ultime 24 ore, 395 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.946 con test rapido.

Sono stati eseguiti 1.241 tamponi molecolari e 11.158 tamponi antigenici rapidi: di questi il 18,9% è risultato positivo. 

L'età media dei 2.341 nuovi positivi è di 55 anni circa (6% ha meno di 20 anni, 12% tra 20 e 39 anni, 32% tra 40 e 59 anni, 35% tra 60 e 79 anni, 13% ha 80 anni o più).

Gli attualmente positivi risultano pertanto 50.344, +0,8% rispetto a ieri. 

I pazienti ricoverati negli ospedali toscani sono 463, 15 in meno rispetto a ieri, 17 si trovano in terapia intensiva, 2 in meno di ieri.

La lista dei decessi si aggiorna con 7 nuovi decessi: 3 uomini e 4 donne con un'età media di 77 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 2 a Firenze, 2 a Prato, 1 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 1 a Pisa.

Sono 904 le nuove segnalazioni nell'Asl Centro, 895 nella Nord Ovest, 542 nella Sud Est.

Con gli ultimi casi salgono a 390.863 i positivi dall'inizio dell'emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (574 in più rispetto a ieri), 95.751 in provincia di Prato (112 in più), 113.410 a Pistoia (172 in più), 72.825 a Massa Carrara (128 in più), 154.315 a Lucca (291 in più), 167.194 a Pisa (319 in più), 130.565 a Livorno (203 in più), 131.311 ad Arezzo (205 in più), 103.838 a Siena (176 in più) e 79.649 a Grosseto (161 in più). A questi vanno aggiunti 555 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana si trova al 10° posto in Italia come numerosità di casi complessivi dall'inizio della pandemia (tra residenti e non residenti), con circa 39.002 casi ogni 100.000 abitanti (la media italiana é 38.880 x100.000, dato di ieri). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto é Lucca (con 40.191 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Pisa (40.000) e Livorno (39.686). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 36.096).

In 49.881 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (400 in più rispetto a ieri, più 0,8%).

I 1.379.061 guariti registrati a oggi lo sono a tutti gli effetti, da un punto di vista virale, certificati con tampone negativo.

Sono 10.871 i deceduti dall'inizio dell'epidemia: 3.424 nella Città metropolitana di Firenze, 885 in provincia di Prato, 977 a Pistoia, 688 a Massa Carrara, 1.017 a Lucca, 1.220 a Pisa, 817 a Livorno, 702 ad Arezzo, 580 a Siena, 405 a Grosseto. Vanno aggiunte 156 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 294,4 ogni 100 mila residenti, contro il 300,3 x100.000 della media italiana. La Toscana é 9° tra le regioni. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (362,4 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (342,9 x100.000) e Pistoia (336,6 x100.000), mentre il più basso è a Grosseto (185,9 x100.000).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno