Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE18°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità giovedì 09 aprile 2020 ore 18:40

Contagiati 6.552 toscani ma mancano i reagenti

Nelle ultime 24 ore 'solo' 173 nuovi positivi ma nei laboratori mancano i reagenti per analizzare i tamponi: centinaia di risposte sono in ritardo



FIRENZE — Il numero di persone colpite dal coronavirus aumenta in Toscana ma in modo contenuto, stando almeno ai dati ufficiali. I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore nel bollettino regionale sono 173 e portano il totale a 6.552

Tuttavia il decremento potrebbe essere determinato non da un effettivo rallentamento dell'epidemia ma dal fatto che, a fronte di un'alta richiesta di tamponi, il servizio sanitario regionale è alle prese con il progressivo esaurimento dei reagenti necessari per processarli e quindi i laboratori sono in ritardo con le risposte. Normalmente la consegna settimanale di reagenti è di 10mila pezzi. Per accelerare i tempi della consegna, l'Estar, l'ente regionale che rifornisce gli ospedali pubblici, invierà stasera un camion a ritirare una quantità doppia di reagenti, 20mila pezzi, presso i magazzini delle aziende produttrici. L'obiettivo è riprendere con regolarità le analisi dei tamponi e verificare, entro qualche giorno, la reale entità dell'aumento del contagio. 

In 24 ore sono comunque diminuiti anche i nuovi decessi, 16 rispetto  ai 23 di ieri per un totale di 408. Otto delle nuove vittime abitava in provincia di Firenze, una in provincia di Prato, una in quella Pistoia, due nel pisano, una in Lucchesia, una nell'aretino (ospite in una casa di riposo), due in provincia di Massa Carrara.

Continuano a diminuire anche i ricoveri ordinari in ospedale (-28 rispetto a ieri per un totale di 1.038) e quelli in terapia intensiva (-4 per un totale di 256).

I guariti sono 441, di cui 149 completamente negativizzati.

Di 6.552 casi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 

- 1.961 Firenze, 457 Pistoia, 355 Prato (totale Asl centro: 2.773), 

- 979 Lucca, 790 Massa-Carrara, 606 Pisa, 353 Livorno (totale Asl nord ovest: 2.728),

- 292 Grosseto, 360 Siena, 399 Arezzo (totale sud est: 1.051).

Dal 1° febbraio ad oggi nei laboratori toscani sono stati effettuati in tutto 65.461 tamponi su 57.515 persone (in alcuni casi sono stati effettuati più test per lo stesso paziente). Solo nelle ultime 24 ore, ne sono stati eseguiti 4.476.

Salgono a 16.240 le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana, 325 in più rispetto a ieri:

- 7.884 vivono nel territorio della Asl centro, 

- 7.050 nella Asl nord ovest,

- 1.306 nella Asl sud est.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno