Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità domenica 07 febbraio 2021 ore 19:00

Covid, vaccinazione completata per 68.791 toscani

In arrivo nei prossimi giorni le nuove forniture Pfizer e Moderna e la prima di AstraZeneca. Si riaprono le prenotazioni per gli operatori sanitari



FIRENZE — Nel mentre che in Toscana si attendono le prossime forniture dei vaccini anti-Covid, la settima di Pfizer, la terza di Moderna, e la prima di AstraZeneca, le persone che hanno completato la vaccinazione - quelle che hanno avuto anche la seconda dose - sono in totale 68.791 (dato delle 18.30 di oggi).

Nella prossima settimana, dall'8 al 14 Febbraio, in Toscana dovrebbero arrivare in totale 68.060 dosi di vaccino così suddivise: dalla Pfizer Biontech 44.460 dosi, dalla casa farmaceutica Moderna 8.200 e da AstraZeneca 15.400.

Intanto, in vista delle nuove forniture di dosi di vaccino, il prossimo martedì 9 Febbraio, a partire dalle ore 14, si riaprono le agende per prenotare il vaccino anti-Covid per tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari che abbiano già effettuato la pre-adesione.

La disponibilità di posti sarà subordinata alla tempistica e al quantitativo di dosi di vaccino che saranno effettivamente fornite.

Ieri la Regione ha presentato il piano vaccinale che darà il via alla vaccinazione di massa: da domenica 14 Febbraio la Toscana avvierà la somministrazione del nuovo vaccino AstraZeneca, coinvolgendo le categorie prioritarie con soggetti tra i 18 e i 55 anni, come previsto dal Piano nazionale: i lavoratori dei servizi essenziali, personale scolastico e universitario docente e non docente; forze armate, polizia di stato, guardia di finanza, capitaneria di porto, vigili del fuoco, polizia municipale; polizia penitenziaria, personale carcerario, detenuti; personale addetto ai luoghi di comunità.

Il giorno successivo, a partire da lunedì 15 Febbraio, prenderà il via, invece, la nuova fase della campagna, dedicata agli ultra ottantenni, ai quali saranno somministrati i vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna.

Con la vaccinazione degli over 80 si avvia a completamento, dunque, la cosiddetta fase 1, che fino a oggi ha riguardato gli operatori sanitari e socio-sanitari, e il personale e gli ospiti delle rsa.

Dall’inizio della campagna alle 18.30 di oggi sono state somministrate in Toscana 151.921 dosi di vaccino, di cui 22.069 nelle residenze sanitarie assistite.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca