comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°27° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
2 giugno, centrodestra in piazza tra assembramenti e selfie

Attualità giovedì 02 gennaio 2020 ore 16:45

Donano gli organi e salvano due vite

Due donatori deceduti contemporaneamente hanno consentito il trapianto di fegato in due pazienti in di attesa. Intervenuti gli specialisti pisani



FIRENZE — Sono deceduti contemporaneamente e con le loro donazioni hanno consentito il trapianto di fegato in due pazienti in lista di attesa. E’ successo nei due ospedali fiorentini della Ausl Toscana centro Santa Maria Nuova e Santa Maria Annunziata.

Al Santa Maria Nuova la donatrice di 79 anni che aveva fatto la dichiarazione positiva di volontà al Comune di residenza, ha donato il proprio fegato ad un uomo di 60 anni e al Santa Maria Annunziata dove il donatore di 81 anni i cui familiari non si sono opposti alla donazione, ha donato il proprio fegato ad un uomo di 47 anni.

"L’evento eccezionale - scrive in un comunicato l'Asl - ha avuto di straordinario anche la capacità con cui l’organizzazione aziendale si è messa in moto per portare a buon fine tutta l’operazione!.

I due donatori sono deceduti contemporaneamente nelle Rianimazioni dei due ospedali a causa di gravi emorragie cerebrali. E’ stato quindi attivato dalle direzioni sanitarie dei due presidi ospedalieri il collegio medico per l’accertamento morte con criteri neurologici, che è unico per tutti gli ospedali fiorentini.

Le due équipe mediche e infermieristiche hanno efficacemente mantenuto i due potenziali donatori e supportato il lavoro del Coordinamento donazioni e trapianti. Nella notte l’équipe chirurgiche del Centro Trapianti di Fegato di Pisa sono intervenute nei due ospedali fiorentini ed hanno proceduto al prelievo e successivamente al trapianto di fegato in due pazienti in lista di attesa.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità