Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Elezioni 2020 domenica 19 luglio 2020 ore 17:00

Ecco i candidati presidente per la Regione Toscana

Al termine dell'estate i toscani sono chiamati ad eleggere il successore del governatore Enrico Rossi che per 10 anni ha guidato la Regione Toscana



FIRENZE — Dopo un prolungamento della legislatura dovuto all'epidemia di Covid 19 e quando mancano appena due mesi alle Elezioni Regionali di settembre, si compone la griglia di partenza per la campagna elettorale dell'estate in Toscana.

Il presidente uscente del Consiglio regionale, Eugenio Giani è il candidato espressione del centrosinistra con Pd ed Italia Viva concordi su un unico nome. Giani ha una lunga carriera nelle istituzioni fiorentine, a Palazzo Vecchio, dove è stato assessore e presidente del Consiglio comunale ma ha mancato la corsa a sindaco lasciando strada a Dario Nardella.

L'ex sindaca di Cascina, oggi europarlamentare, Susanna Ceccardi lanciata dal leader della Lega, Matteo Salvini, ha ottenuto il sostegno di Forza Italia e Fratelli d’Italia per candidarsi alla successione di Enrico Rossi e tentare il rovesciamento a destra della Toscana.

La consigliera regionale uscente, Irene Galletti è la candidata per il Movimento 5 Stelle, per lei l'investitura è arrivata dalla rete tramite la piattaforma Rousseau, dove è stata preferita al collega e capogruppo Giacomo Giannarelli che prima di lei aveva tentato di insidiare la poltrona di presidente quando però c'era Enrico Rossi in lizza per il secondo mandato.

Consigliere regionale uscente è anche Tommaso Fattori che ha portato avanti le sue battaglie sotto l'effige di “Si Toscana a Sinistra”. Dopo aver corso alle regionali del 2015 oggi ha il sostegno di Rifondazione Comunista e Potere al Popolo ed alcune liste locali.

L'ex esponente della Lega, Roberto Salvini, dopo essere passato al Gruppo Misto ha dato vita a Patto per la Toscana candidandosi così alle Regionali 2020. L'obiettivo è di raccogliere il favore delle periferie con una "alternativa civica" che nasce dalle campagne toscane.

Il segretario del Pci toscano, Marco Barzanti, già candidato alla carica di sindaco di Grosseto, punta a far rivivere il Partito Comunista Italiano attraverso la riproposizione dello storico simbolo con falce e martello. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità