Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità mercoledì 13 novembre 2019 ore 11:00

Emergenza Venezia, la Toscana pronta ad aiutare

Foto facebook Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia

Il presidente della Regione Toscana Rossi ha chiamato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia per offrire l'aiuto della protezione civile toscana



FIRENZE — Venezia è finita sott'acqua, non è la prima volta, ma questa è davvero un'emergenza, una devastazione. Nella notte l'acqua alta ha raggiunto 180 centimetri. Un'ondata d'acqua eccezionale, che si è assestata questa mattina a 150 centimetri. Ingenti i danni ai negozi, bar, hotel in tutto il centro storico ma anche al patrimonio artistico, possibili danni anche alla basilica di San Marco. C'è stata anche una vittima.

Per questo la Regione Toscana si vuole muovere in aiuto della città e dei cittadini di Venezia. Questa mattina il presidente della regione Toscana Enrico Rossi ha chiamato il presidente della regione veneto, Luca Zaia.

"Ho parlato con Luca Zaia - ha scritto in una nota Rossi - che mi conferma la situazione di devastazione a Venezia invasa dall'acqua alta. L'ho sentito davvero sgomento ma anche determinato a reagire. Mi ha ringraziato per la telefonata. Gli ho detto che siamo pronti con la nostra protezione civile, che vogliamo aiutare i cittadini di Venezia in ogni modo, che tutta la competenza della Toscana in materia di recupero di opere d'arte è a disposizione".

"Zaia - prosegue Rossi - mi ha detto dei 5 miliardi del MOSE che stanno ancora inutilizzati sott'acqua e del fatto che in ogni caso non avrebbero tutelato piazza San Marco. Chiude l'Ilva e annega Venezia: senza la buona politica l'Italia non si salverà".

Qui sotto il post Facebook del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità