Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, afroamericano ucciso dalla polizia: esplode la protesta

Lavoro lunedì 10 ottobre 2022 ore 13:31

Un flash mob per dire basta alle morti sul lavoro

manifestanti
Durante il flash mob

In Toscana nei primi 8 mesi del 2022 gli infortuni mortali sono stati 39. E ora i sindacati si uniscono per chiedere maggior sicurezza



FIRENZE — Un flash mob per dire basta alle morti sul lavoro con striscioni e caschetti di sicurezza in strada: è quello a cui i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno dato vita stamani a Firenze per chiedere maggior sicurezza sui luoghi di lavoro e a cui ha preso parte l'assessora regionale al lavoro Alessandra Nardini.

Nei primi 8 mesi del 2022, fra Gennaio e Agosto, sono stati 39 in Toscana gli infortuni mortali secondo i dati dell'Osservatorio sicurezza sul lavoro Vega Engineering di Mestre, in elaborazione di dati Inail. Settembre e i primi giorni di Ottobre hanno però elevato la triste conta delle morti bianche.

Tra gli ultimi infortuni mortali, quello che proprio a Firenze ha coinvolto un giovane rider 26enne deceduto a poche ore dall'incidente stradale in cui era rimasto coinvolto mentre si trovava sul suo scooter per effettuare una consegna.

Ma c'è poi tutto l'arcipelago degli infortuni senza esito mortale: a Firenze nel 2022 sono state 10.365 quelli denunciati, 3.000 più dello scorso anno. E allora, i sindacati chiedono sicurezza invocando, hanno detto Cgil-Cisl-Uil Firenze rispettivamente con Giancarla Casini, Erika Caparrini e Leonardo Mugnaini, "un’inversione di tendenza e un nuovo approccio alla sicurezza sul lavoro". L’assessora Nardini ha ribadito che "la sicurezza sul lavoro è una grande questione del nostro tempo, che tutte le istituzioni devono avere come priorità". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottore, 42 anni, si è reso conto di quanto gli stava accadendo mentre era impegnato nel turno di notte. Corsa in ospedale in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca