Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:59 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità giovedì 12 maggio 2016 ore 17:48

Forteto, chiesta la conferma delle condanne

Dura requisitoria del pm in appello. La richiesta riguarda la sentenza del 2015 a carico del guru Rodolfo Fiesoli e di suoi 15 'fedelissimi'



FIRENZE — Il 17 giugno 2015 su 23 imputati furono ne furono condannati 16 in primo grado. Al termine della sua requisitoria nel corso del processo d'appello a Firenze, il pm Ornella Galeotti ha chiesto di confermare la sentenza.

Il 'guru' della comunità del Forteto Rodolfo Fiesoli fu condannato a 17 anni e 6 mesi per violenza sessuale anche su minorenni in affidamento, maltrattamenti e violenza di gruppo. La richiesta del pm riguarda anche la condanna a 8 anni per l'ideologo del Forteto, Luigi Goffredi e quelle per gli altri collaboratori che ebbero condanne per maltrattamenti non inferiori a un anno.  

Sulla base dell'inchiesta, nella comunità sarebbero state consumate violenze e maltrattamenti nei confronti dei giovanissimi ospiti della struttura. 

"Più che leggo la sentenza di primo grado, più mi convinco che era giusta", ha detto ai giudici il pubblico ministero Galeotti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità