Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Cronaca venerdì 08 dicembre 2023 ore 19:00

Fuoco al giaciglio del senzatetto, beccato il responsabile

Dà fuoco al giaciglio di un senzatetto a Firenze

Una diretta social e la videosorveglianza hanno portato a identificare l'autore in un altro clochard. Danni al loggiato dello Spedale degli Innocenti



FIRENZE — E' stato un uomo di 44 anni senza fissa dimora, secondo quanto accertato dai carabinieri, ad aver dato fuoco due pomeriggi fa a delle coperte e cartoni di un senzatetto nel loggiato dello Spedale degli Innocenti in piazza Santissima Annunziata a Firenze.

L'uomo è stato denunciato, a piede libero, per il reato di danneggiamento aggravato. Le immagini dell'accaduto si erano diffuse a tempo di record dato che i fatti erano stati trasmessi in diretta su un noto social network.

I carabinieri hanno avviato subito le indagini analizzando anche i filmati della videosorveglianza della zona e in breve hanno beccato l'uomo proprio mentre appiccava le fiamme che hanno danneggiato il pavimento e una delle pareti dello storico edificio progettato dal Brunelleschi nel 1400. 

All'origine del gesto non ci sono particolari motivi, precisano dall'Arma, neppure di rilievo politico o discriminatorio. L'uomo era già noto alle forze di polizia in quanto era stato visto spesso bivaccare proprio nella zona dell'incendio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Dà fuoco al giaciglio di un senzatetto a Firenze
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno