Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità mercoledì 09 dicembre 2015 ore 19:05

"I risparmiatori si rivolgano ai giudici"

Il presidente dell'Abi Antonio Patuelli è intervenuto sugli effetti del ddl salvabanche: "Solidarietà? Gli azionisti hanno sacrificato 2,3 miliardi"



FIRENZE — Il numero uno delle banche italiane è intervenuto da Firenze dove ha presentato il suo libro Nuova Europa o neonazionalismo.

"Quando si approccia il problema degli obbligazionisti subordinati di Banca Etruria, Carife, Carichieti e Banca Marche - ha detto Patuelli - non bisogna mai dimenticare il sacrificio non volontario, ma obbligato dalla norma, che 5 milioni di azionisti italiani stanno facendo per il salvataggio delle banche".

"Quelli che hanno pagato di gran lunga di più per 2.350 milioni di euro pronta cassa - ha aggiunto -, sono le banche sane".

Detto questo però, Patuelli ha anche invitato i sottoscrittori di obbligazioni subordinate degli istituti di credito e che sono rimasti senza più risparmi, a muoversi nelle sedi opportune. 

"Se sentono di essere stati non rispettati da qualcuno nei loro diritti - ha detto -, ci sono le autorità giudiziarie competenti della Repubblica, le autorità di vigilanza competenti sul mondo bancario, e quindi ci sono giudici in grado di dare risposte".

Tutto questo nel giorno in cui sono stati resi noti i compensi che percepirà Roberto Nicastro, presidente dei 4 nuovi istituti nati con il salvabanche: 400mila euro l'anno che si sommano ai 2 milioni che spetteranno agli altri rappresentanti dei vertici delle good bank.

Un compenso contro cui il Codacons ha annunciato un esposto presso la Corte dei Conti. "I cittadini - ha sottolineato in una nota l'associazione dei consumatori - hanno il diritto di sapere se i compensi elargiti ai vertici delle 4 nuove banche siano giustificati, e la magistratura contabile dovrà ora accertarne la correttezza e la congruità".

Nicastro terrà una relazione sull'andamento delle nuove banche il 16 dicembre prossimo davanti al comitato esecutivo dell'Abi, così come annunciato da Patuelli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità