Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»

Attualità domenica 19 aprile 2020 ore 15:00

Il Covid lascia in porto anche i pescherecci

peschereccio
Foto di repertorio

Con la chiusura prolungata dei ristoranti il rischio anche in Toscana è di non vendere il pescato. Ogni notte nella rete fino a 15 quintali di pesce



FIRENZE — Le ripercussioni a catena dell'emergenza Covid toccano anche la produzione ittica: un problema che riguarda la Toscana così come quasi tutte le altre regioni italiane. La causa, spiega Federagripesca-Confcooperative, sta nella prolungata chiusura dei ristoranti che rischia di compromettere i consumi, e quindi le vendite, del pesce. A rischio, in particolare, ci sono le specie ittiche di stagione come le acciughe e le seppie, ma anche quelle allevate come le cozze. 

La conseguenza è che, anche al largo delle coste toscane, sono diminuiti i pescherecci che escono la notte: al rientro di solito ciascuno di essi torna con carichi di pesce che vanno tra i 10 e i 15 quintali. Ora, il rischio, è che gran parte del pescato resti nelle cassette. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno