Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità domenica 04 dicembre 2016 ore 06:00

Il primo Consiglio regionale del 2017 a Pistoia

Il Consiglio regionale della Toscana riunirà la prima assemblea di gennaio nella città proclamata capitale della cultura



FIRENZE — Lo ha annunciato il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani. "Pistoia capitale della cultura 2017 è un evento di assoluta rilevanza, che riguarda tutta la Toscana - ha spiegato il presidente - . Per questo credo che sia un bene convocare la prima seduta dell'anno proprio a Pistoia, coordinandosi con il sindaco, l'amministrazione comunale e le autorità locali".

"Sarà possibile così ascoltare dal sindaco Samuele Bertinelli, il programma delle numerose iniziative che scandiranno il calendario del 2017, avere dal presidente della Giunta regionale Enrico Rossi un quadro degli aiuti che la Regione fornisce a questo evento, coinvolgere al meglio tutti i consiglieri regionali". 

L'iniziativa, ha concluso Giani, è stata presa assieme ai due consiglieri regionali eletti nella provincia pistoiese, Massimo Baldi e Marco Niccolai.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio ha 49 anni e ha riportato alcune fratture, è grave. L'incidente è avvenuto in un cantiere navale. Un altro incidente a Sestino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità