Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità martedì 23 febbraio 2016 ore 18:04

Non autosufficienza, in arrivo 51 milioni

Le risorse sono state assegnate per il 2016 dalla Regione alle zone distretto. Si sommeranno ai 30 stanziati dallo Stato



FIRENZE — Serviranno a potenziare le risposte in favore dei cittadini in condizioni di disabilità e di non autosufficienza di età superiore ai 65 anni e a estendere i servizi domiciliari. A stabilirlo è la delibera approvata dalla giunta su proposta dell'assessore Stefania Saccardi.

"Si tratta di risorse che siamo riusciti a mantenere negli anni dopo l'approvazione della legge per il fondo per la non autosufficienza – ha spiegato il presidente Enrico Rossi – perché questo è un tema che riguarda direttamente e da vicino le famiglie. A queste si aggiungono circa 30 milioni provenienti dallo Stato. Potrebbero essere di più, ma non sono pochi. Ci sono poi i 9 milioni già assegnati per i progetti di Vita indipendente".

Rossi evidenzia anche l'assenza di una legge nazionale "che sancisca il diritto all'assistenza per i non autosufficienti sulla base dei Lea, cioè dei livelli essenziali di assistenza e un fondo adeguato".

I 51 milioni sono stati ripartiti alle zone distretto utilizzando indicatori di carattere demografico. I beneficiari della ripartizione sono le società della salute dove costituite, oppure le aziende USL competenti per territorio o gli altri soggetti individuati.

Tra gli obiettivi per il 2016 c'è l'ampliamento dell'offerta dei servizi domiciliari, soluzione che è ritenuta più appropriata e sostenibile. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno