Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 05 dicembre 2019

Cronaca sabato 21 maggio 2016 ore 13:42

La ciclista uccisa dal semaforo crollato

La caduta della lanterna è stata fatale nello schianto che ha provocato la morte della donna e il ferimento di altre due persone tra cui la figlia



FIRENZE — Il semaforo all'angolo tra viale Matteotti e via Lamarmora alla fine pare essere il vero responsabile della morte di Paola Nicolucci, la donna di 78 anni che stava aspettando di attraversare con la sua bicicletta. Insieme a lei, la figlia di 53 anni rimasta ferita così come un'altra persona che si trovava in attesa di passare. 

Il palo del semaforo è crollato dopo lo schianto con una Dacia l'auto che, dopo il violento con una Toyota è finito lì la sua corsa invadendo il marciapiede dove si trovavano i pedoni. Alla guida dell'auto finita contro le persone al semaforo c'era una donna di 49 anni, portata in ospedale in stato di choc. Al volante dell'altra c'era un 61enne. 

Entrambi i conducenti delle macchine sono stati sottoposti al pretest per verificare l'assunzione di alcolici. In tutti e due i casi l'esito è stato negativo. Traffico in tilt.



Tag

Omicidio Sacchi, a «Chi l'ha visto?» il video di Anastasiya che aggredisce una troupe del Tg2

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca