Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 10 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il figlio di Perisic consola Neymar in lacrime, la stretta di mano poi il commovente abbraccio

Cronaca venerdì 07 ottobre 2022 ore 18:40

Incubo in casa, anni di botte all'anziana nonna

anziana disperata

Nell'ultimo episodio l'ha presa a schiaffi facendola quasi finire a terra. E lei, quando il nipote si è chiuso in camera, è andata alla polizia



PROVINCIA DI FIRENZE — Da quasi tre anni subiva botte e cattiverie, anche minacce di morte da parte del nipote 23enne. La nonna, 82 anni, subiva in silenzio quell'incubo domestico a cui la vita l'aveva condannata. Fino al 29 Settembre scorso, quando il giovane l'ha schiaffeggiata una volta di troppo. L'ha fatta quasi finire a terra e così lei ha atteso che il ragazzo si chiudesse nella sua camera ed è andata al commissariato di polizia per denunciarlo.

Il nipote è stato subito arrestato con l'accusa di maltrattamenti. Il giudice nel convalidare l'arresto per lui ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Solo quando la nonna coraggio ha varcato la soglia del commissariato sono emersi gli anni di patimenti, iniziati nel 2019. Il 23enne, con problemi di tossicodipendenza e una condanna definitiva a 2 anni e 8 mesi per rapina, le aveva portato via tutti i suoi averi e l'aveva aggredita anche minacciandola di morte. Per sfuggirgli finora era stata lei a rinchiudersi in una stanza. Invece la sua salvezza è stata uscire e denunciare.

Alle donne vittime di violenza è dedicato il canale di aiuto al numero nazionale gratuito 1522. Tutti, in caso di difficoltà, possono rivolgersi sempre alle forze dell'ordine anche tramite il numero unico per le emergenze 112. Le porte di caserme e commissariati sono sempre aperte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno