Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Monitor Consiglio martedì 18 ottobre 2022 ore 20:33 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

"Mi impegnerò con atti concreti e risposte celeri"

Massimiliano Baldini
Massimiliano Baldini

"La responsabilità verso i bisogni urgenti dei cittadini, delle famiglie e delle imprese sarà il mio primo punto di riferimento"



FIRENZE — "Sono consapevole dell'importanza del ruolo che, a partire da oggi, assumo a Firenze e della responsabilità che comporta nell'attuale congiuntura economica e sociale, davvero difficile, non solo a livello regionale ma anche nazionale ed internazionale. Il mio primo pensiero ed il mio primo impegno e' rivolto verso i cittadini, le famiglie e le imprese che chiedono a tutti i rappresentanti eletti in consessi importanti come il Consiglio Regionale della Toscana di dare, con atti giuridici concreti, risposte celeri ed efficaci ai bisogni ed alle urgenze delle nostre comunità. 

Così interviene Massimiliano Baldini, neo Consigliere Regionale della Lega che subentra ad Elisa Montemagni, eletta alla Camera dei Deputati.

"Ringrazio il nostro Capogruppo Elena Meini, l'intero Gruppo Consiliare Regionale della Lega e tutto il nostro staff a Palazzo del Pegaso perché, già da questi primi approcci, mi hanno aiutato in ogni modo ad inserirmi nelle dinamiche di lavoro del palazzo, facendomi sentire subito a mio agio - afferma Baldini - Curerò con particolare attenzione le numerose e variegate problematiche che insistono a Viareggio ed in Versilia, a Lucca e nella Piana, in Mediavalle ed in Garfagnana, dando continuità ai risultati già ottenuti da Elisa Montemagni in Consiglio ed in Quarta Commissione, insieme alla quale lavoreremo per far si' che i nostri comprensori possano trovare risposte sia in seno alle istituzioni regionali che a quelle nazionali".

"La Lega in Toscana rappresenta già un solidissimo punto di riferimento per qualunque realtà che operi nei nostri territori, potendo contare su un Europarlamentare, su ben sette Parlamentari a Roma e su sette Consiglieri Regionali a Firenze, oltre a governare ben sette Capoluoghi di Provincia su dieci e numerosi comuni importanti - conclude Massimiliano Baldini - Considerato che, fra pochi giorni, finalmente si insedierà' anche il nuovo Esecutivo di centrodestra, mi pare vi siano i più seri presupposti affinché nel 2025 si realizzi un cambio di segno politico anche in questa regione che da troppi anni continua ad essere guidata dal solito disastroso PD".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità