Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità mercoledì 10 gennaio 2024 ore 12:15

Mieloma multiplo, dai monoclonali nuove frontiere di cura

locale monoclonali

Parla anche toscano lo studio clinico i cui esiti sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine. Vantaggi significativi per i pazienti



FIRENZE — L'aggiunta dell'anticorpo monoclonale Daratumumab alla terapia standard per il trattamento del mieloma multiplo, con una tripletta di farmaci (nota come VRd), per aumentare la percentuale di pazienti candidabili al trapianto che hanno mostrato una risposta clinica e molecolare alla malattia con un significativo vantaggio in termini di sopravvivenza.

La scoperta effettuata tramite uno studio clinico pubblicato sulla prestigiosa rivista New England Journal of Medicine parla anche toscano, dato che tra i principali autori figura la dottoressa Elisabetta Antonioli della Struttura Organizzativa Dipartimentale Ematologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze.

Il nuovo schema terapeutico individuato dai ricercatori, spiega una nota proprio dell'Aouc, ha dimostrato di offrire un beneficio sostanziale rispetto alla terapia convenzionale, mantenendo un profilo di tossicità simile e una gestione relativamente agevole dell'anticorpo monoclonale, somministrato per via sottocutanea.

Il gruppo che si occupa del mieloma multiplo, guidato dalla dottoressa Antonioli, ha reclutato per questo studio un elevato numero di soggetti, a testimonianza del forte impegno della Sod di Ematologia nella gestione e nello sviluppo di terapie innovative per questa neoplasia ematologica, tra le più frequenti nella popolazione e con ancora importanti necessità di avanzamenti diagnostici e terapeutici. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per cause tutte da chiarire, il grosso mezzo ha finito con l'impattare sulle vetture a bordo strada. Il conducente è stato portato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità