Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:24 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Attualità sabato 17 dicembre 2016 ore 15:50

Natale, in Toscana le vacanze più corte

Feste incastrate tra vigilia e Epifania senza sforamenti per i toscani e per i colleghi di Marche ed Emilia. Qualche giorno in più nelle altre regioni



FIRENZE — Il conto alla rovescia per tanti studenti è ufficialmente iniziato e le feste sono ormai dietro l'angolo. Fra tutti, i toscani quest'anno dovranno accontentarsi, si fa per dire, dei giorni che vanno esattamente dal 24 dicembre al 6 gennaio 2017. Nessuna concessione in più, cosa che forse in molti speravano essendo il 7 sabato e avendo quindi a portata di mano un ghiotto fine settimana per allungare di qualche giorno le feste. 

Concessione che invece ci sarà per i colleghi di altre regioni. I siciliani, per esempio, saranno i primi a chiudere i battenti: già il 22 saranno a casa. Gli studenti del Lazio e della Lombardia faranno festa il 23 dicembre fino al 6 gennaio. 

Rientro a scuola il 9 gennaio, con inizio il 23 dicembre, per i ragazzi di Calabria, Friuli Venezia Giulia, Campania, Liguria, Molise, Puglia, Sardegna e Umbria. Sempre il 9, ma con inizio il giorno della vigilia di Natale, rientreranno gli studenti di Abruzzo, Basilicata, Piemonte, Provincia di Bolzano, Provincia di Trento, Valle d’Aosta, Veneto. Per loro le vacanze finiranno con il primo fine settimana di gennaio, con buona pace dei toscani che invece il sabato saranno già sui banchi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno