Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità lunedì 06 aprile 2020 ore 19:05

Mascherine obbligatorie, firmata l'ordinanza

Il carico di mascherine anticovid stoccate nel deposito della Protezione civile
Il carico di mascherine anticovid in distribuzione fra i cittadini toscani

Emanato il provvedimento che rende obbligatorie le mascherine distribuite gratis ai cittadini dalla Regione tramite i Comuni. 7 giorni per la consegna



FIRENZE — Il presidente della Regione Enrico Rossi ha firmato l'ordinanza che obbliga i cittadini a indossare la mascherina di protezione quando si trova in spazi all'aperto pubblici o privati dove è necessario mantenere la distanza sociale di sicurezza di 1,8 metri, e nei luoghi al chiuso ma aperti al pubblico come treni, bus e traghetti, negozi e supermercati, banche, uffici postali e qualunque altro luogo dove esiste la stessa prescrizione.

Saranno i Comuni a distribuire gratuitamente ai cittadini le mascherine FFp1 (quelle chirurgiche) acquistate dalla Regione in Cina per mettere in atto questa operazione di prevenzione primaria coinvolgendo 3 milioni e 700mila toscani. E l'entrata in vigore dell'obbligo di indossarle sarà graduale: via via che i sindaci avranno completato la distribuzione, informeranno la Regione e a quel punto scatterà l'ordinanza nei Comuni da loro amministrati. 

Rossi ha concesso un tempo massimo di sette giorni alle amministrazioni comunali per completare le consegne che dovranno essere effettuate casa per casa, per evitare assembramenti. 

L'obbligo di mascherina non sarà comunque valido per i bimbi al di sotto dei sei anni che tendono a togliersele appena gliele hai messe e alle persone che non riescano a sopportare il dispositivo sul volto per "particolari condizioni psicofisiche che devono essere attestate da una certificazione medica".

Rossi ha precisato che non si tratta di un intervento occasionale: un primo contingente di 8 milioni e mezzo di mascherine ordinate dalla Regione è arrivato in Toscana nel corso del weekend e, dopo un primo stoccaggio nei magazzini della protezione civile, stamattina è iniziata la consegna ai vari Comuni.  Ma nelle prossime settimane ne saranno distribuiti altri venti milioni, in parte acquistate al di fuori del territorio regionale e in parte autoprodotte in Toscana.

"Sia chiaro, indossare la mascherina non autorizza ad uscire di casa, tutti i divieti che riguardano gli spostamenti restano validi - ha detto Rossi - Le mascherine sono una misura di precauzione aggiuntiva da adottare quando una persona di trova in spazi dove è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza da altre persone, come indicato dall'Organizzazione mondiale di sanità".

Qui sotto il videomessaggio intergrale del presidente Rossi sulla nuova ordinanza, pubblicato su Facebook.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità