Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità mercoledì 23 dicembre 2015 ore 17:34

Per Capodanno gli alberghi fanno il pieno

Gli hotel delle città d'arte hanno già l'85% delle camere prenotate, mentre per Natale i turisti scelgono il mare. Ciuoffo: "E' l'anno della ripresa"



FIRENZE — I dati raccolti dal CST sulla disponibilità on line delle camere parlano chiaro: la Toscana 'tira' anche in inverno. Dopo un'ottima estate e un autunno positivo soprattutto per le grandi città, i flussi turistici sembrano intenzionati a mantenersi su livelli incoraggianti anche sotto Natale.

In base al monitoraggio del CST la saturazione dell'offerta ricettiva regionale disponibile online per il Capodanno dovrebbe attestarsi ad oltre l'80%, con punte più elevate per alcune città d'arte che ad oggi (rilevazione del 22 dicembre) vede percentuali di occupazione che oscillano intorno al 90%, e che probabilmente porterà a breve al tutto esaurito a ridosso della partenza del prossimo week-end. Per ora l'interesse del mercato per il Capodanno è maggiormente orientato alle località d'arte della Toscana dove si rileva un tasso medio di saturazione della ricettività online fra l'85% ed il 90% (Firenze, Siena, Arezzo, Pienza).

Per le aree della campagna/collina (Chianti) e del balneare della Toscana il dato è di un'occupazione che oscilla intorno all'80%. Buoni anche i riferimenti per le aree termali regionali, per le quali si registra un'occupazione media della disponibilità online pari ad oltre il 75%. Per quanto riguarda il ponte relativo al Natale, sempre in base al monitoraggio del CST, la saturazione dell'offerta ricettiva regionale per il periodo 24-27 dicembre si attesta intorno al 70% con punte più elevate in questo caso per le località balneari che ad oggi registrano percentuali di occupazione intorno all'80%.

"La tendenza positiva del turismo toscano durante il periodo natalizio è il corollario ad un anno, il 2015, che ha significato la ripresa del sistema turistico regionale - ha detto l'assessore regionale al Turismo Stefano Ciuoffo -. I dati positivi in quest'ultimo periodo, in particolare del turismo nazionale, ci rassicurano sull'attrattività generale della nostra regione che non ha mai perso interesse sui mercati internazionali ed è stata in grado, prima di altre regioni, a uscire dal cono d'ombra del calo di consumi interni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su segnalazione della polizia canadese la polizia postale di Firenze e Livorno ha indagato, perquisito e arrestato un uomo di 42 anni di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca