Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:13 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il castello di Gaziantep distrutto dal terremoto in Turchia: resta un cumulo di macerie

Monitor Consiglio giovedì 10 novembre 2022 ore 14:01 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Pienamente condivisibile la protesta dei medici e sanitari

Massimiliano Baldini
Massimiliano Baldini

“Sono giustamente esasperati i medici ed i sanitari dell’Asl Toscana Nord-Ovest. Basta chiacchiere e vacue promesse. Occorre assumere personale”



FIRENZE — “Sono giustamente esasperati i medici ed i sanitari dell’Asl Toscana Nord-Ovest alle prese, da tempo e quotidianamente, con grosse lacune negli organici che li costringono ad uno stress non indifferente ed addirittura, talvolta, a spostarsi da una struttura all’altra per fare da tappabuchi - afferma Massimiliano Baldini, Consigliere regionale della Lega - Così non è possibile andare avanti e non sono più accettabili le promesse non mantenute da parte di chi gestisce malamente la Sanità regionale".

“E’ una mancanza di rispetto nei confronti dei lavoratori e degli stessi pazienti - precisa l’esponente leghista - perché è chiaro come l’atavica carenza di personale possa, poi, potenzialmente, comportare una palese diminuzione dei livelli di sicurezza e d’assistenza ai malati".

“La Lega - sottolinea Baldini - si è mossa, negli anni, sia con svariati specifici atti che partecipando personalmente alle varie iniziative promosse dai professionisti sul territorio e vogliamo, dunque, ribadire la vicinanza nei loro confronti". 

“Se, come purtroppo immaginiamo - conclude il rappresentante della Lega - non arriveranno risposte esaurienti e convincenti sulla delicata tematica, siamo pronti ad interpellare sulla complessa problematica lo stesso Assessore Bezzini".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca