Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità lunedì 09 gennaio 2023 ore 14:00

Pitti, tassisti pronti ma è rebus traffico

La prima grande opportunità della stagione per i tassisti fiorentini ma il nodo della stazione ed i cantieri sono la grande incognita sul rendimento



FIRENZE — Tornano i giorni dell'alta moda di Pitti Immagine in partenza il 10 Gennaio, l'evento è per gli artigiani fiorentini l'occasione di mettersi in mostra ma per la categoria dei tassisti rappresenta la prima grande opportunità della stagione per avere quel ritorno economico che manca dai tempi pre-pandemia.

I tassisti sono pronti a mettersi in gioco nonostante le polemiche che hanno accompagnato anche le ultime settimane del 2022 contrassegnate da problematiche legate alla viabilità ed alla reperibilità dei mezzi. Punto critico ancora una volta la Stazione di Santa Maria Novella e si aggiungono le nuove zone di cantiere per la realizzazione della linea Fortezza - Bagno a Ripoli oltre allo storico svincolo semaforizzato per l'aeroporto Amerigo Vespucci a Peretola.

La categoria vivrà giorni intensi e la presidente di Confartigianato Taxi Sylvia Bouyahia è cauta e aspetta il riscontro sul campo “Pitti di giugno è stato positivo, c’è molta attesa per questo di gennaio, perché non possiamo basarci sui precedenti. La pandemia ha ridefinito tutto: commercio, ristorazione, moda. Oggi si lavora meno in presenza. Però Pitti Uomo è sempre Pitti Uomo e rimane un punto di riferimento per tutto il settore”.

Durante la pandemia i tassisti sono stati duramente colpiti ed hanno reagito attraverso campagne di sensibilizzazione, mettendosi a disposizione per le piccole consegne ad iniziare dai farmaci e sostenuti da bonus come i voucher per gli spostamenti degli anziani e fragili.

I costi della pandemia si sono fatti sentire anche sulle spese di gestione dell'attività dalle manutenzioni delle auto all'assicurazione all'occupazione di suolo pubblico. Costi solo in parte mitigati attraverso rateizzazioni e prestiti che adesso si sommano alle spese correnti.

Pitti è il primo grande evento per il rilancio e l'incubo di restare fermi nel traffico è dietro l'angolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, accusata di omicidio volontario, lavorava a bordo. L'allarme è stato lanciato dai colleghi che hanno trovato il bambino senza vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca