Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:09 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Cultura sabato 07 novembre 2015 ore 05:54

Premio Galileo 2000 a Narghez Mohammadi

Narghe Muhammadi

Il riconoscimento all'attivista iraniana è stato assegnato nell'ambito di Unity in Diversity. Premiati anche Haya di Giordania e Tim Robbins



FIRENZE — Edizione speciale del premio Galileo 2000 in occasione del Forum Internazionale dei sindaci per la pace "Unity in  Diversitu".

Il premio per l'Impegno Umanitario e la lotta contro la Fame nel Mondo è andato alla principessa Haya di Giordania.

il Premio per i Diritti Umani a Narghez Mohammadi, attivista iraniana e Premio Nobel attualmente in carcere, è stato ritirato alla presenza del marito dalla collega Shirin Ebadi. 

Il Premio per la Libertà di Espressione è stato assegnato Tawakkul Karman, giornalista perseguitata in Yemen e Premio Nobel per la Pace. 

Quello per la Musica è andato a Alexander Pereira, soprintendente e direttore artistico del Teatro alla Scala. 

Il Premio per l'Impegno Civile è stato attribuito al premio Oscar Tim Robbins per il suo impegno in difesa dei diritti umani.

Quello per la Musica Contemporanea a Paolo Conte. 

Un riconoscimento speciale verrà assegnato nelle prossime settimane a Dario Fo, drammaturgo, attore, regista e premio Nobel per la letteratura.

Assegnati stasera al teatro della Pergola di Firenze i riconoscimenti per i vincitori del premio Galileo 2000, realizzato in edizione speciale in occasione del Forum Internazionale dei Sindaci per la pace "Unity in Diversitu".

Il premio per l'Impegno Umanitario e la lotta contro la Fame nel Mondo è andato alla principessa Haya di Giordania.

il Premio per i Diritti Umani a Narghez Mohammadi, attivista iraniana e Premio Nobel attualmente in stato di detenzione: lo
ha ritirato per lei la collega Shirin Ebadi. Alla cerimonia ha presenziato il marito di Narghez Mohammadi.

Il Premio per la Libertà di Espressione è stato assegnato Tawakkul Karman, giornalista perseguitata in Yemen, Premio Nobel per la Pace.

Quello per la Musica è andato a Alexander Pereira, Soprintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala.

Il Premio per l'Impegno Civile è stato attribuito al premio Oscar Tim Robbins, attore che ha operato attivamente a favore dei diritti umani.

Quello per la Musica Contemporanea a Paolo Conte.

Un riconoscimento speciale verrà poi assegnato a Dario Fo, drammaturgo, attore, regista, Premio Nobel per letteratura.Premio Nobel per letteratura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca