Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità mercoledì 01 settembre 2021 ore 18:50

Flop del blocco dei treni contro il green pass

Il piccolo gruppo di no-vax che ha manifestato a Firenze
Il piccolo gruppo di no-vax che ha manifestato a Firenze

Solo pochi manifestanti alla stazione di Santa Maria Novella così come in molte altre città italiane. Massiccio schieramento delle forze dell'ordine



FIRENZE — Nessun blocco della circolazione ferroviaria e solo pochi manifestanti ai presidi di protesta davanti alle stazioni: è finita così la giornata di mobilitazione nazionale dopo il green pass lanciata sui social dai no-vax nel giorno in cui la certificazione verde che attesta la vaccinazione anti-Covid, la guarigione o un tampone negativo è diventata obbligatoria per salire su treni, aerei, traghetti e autobus a lunga percorrenza e per il personale delle scuole e delle università.

Alla stazione Santa Maria Novella di Firenze, dove era stato annunciato un presidio di protesta nel primo pomeriggio, a fronte di un massiccio spiegamento di forze dell'ordine e di controlli rafforzati per accedere all'area dei treni - a tutti i viaggiatori è stato controllato il biglietto almeno 2 volte - si sono presentate circa 20 persone. Dichiarazioni ai giornalisti, foto video ma sempre al di fuori del perimetro ferroviario.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca