Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni: «Premierato? O la va o la spacca. Non sto qui a scaldare la sedia»

Attualità venerdì 26 maggio 2023 ore 08:30

​Auto e pulmini a noleggio per vacanze e trasferte in libertà

Viaggiare e risparmiare sono due parole chiave per il tempo libero ed oggi gli spostamenti condivisi, organizzati in economia, sono uno stile di vita



FIRENZE — Viaggiare aiuta a vivere meglio, questa frase sintetizza pagine di letteratura sul tema delle vacanze in libertà, ma rischia di diventare una grande fonte di stress se l'organizzazione si complica.

I mezzi di trasporto tra costi, coincidenze e prenotazioni e per questo motivo, soprattutto negli ultimi anni, c'è stato un grande ritorno al noleggio privato di auto e pulmini. Un ritardo, una sistemazione scomoda, un vicino di posto turbolento, basta poco a rovinare tutto.

Sia che si desideri viaggiare da soli che in dolce compagnia, in famiglia o con una comitiva di amici il noleggio è la scelta migliore ed è un ritorno al grande fenomeno che negli anni '70 e '80 ha visto esplodere i viaggi in libertà, meglio conosciuti come en plein air.

Il noleggio è la scelta migliore?

Per noleggiare un pulmino fino a 9 posti basta avere la patente B, assicurazione e tasse automobilistiche sono gestite dal noleggiatore così come la manutenzione e la messa a punto del veicolo.

Giadil ad esempio, con la sua divisione di noleggio a breve Giadil Go nella sede toscana di Ponsacco (PI), offre la possibilità di prenotare da subito, per periodi di almeno una settimana, un pulmino da 9 posti dedicati al traporto persone da scegliere tra i modelli di un ampia flotta a disposizione.

Misurare l'opportunità del noleggio sulla distanza sarebbe un falso mito, anche una semplice gita fuori porta può comportare problemi e rovinare quelle ore di tempo libero attese per godersi un po' di relax.

Dura un attimo il fine settimana e per ottimizzare e non sprecare tempo prezioso da dedicare a se stessi ed alla compagnia si preferisce eliminare le attese, check in o imbarchi ai quali presentarsi in anticipo. Tutto tempo risparmiato per la vacanza.

Per itinerari o periodi più lunghi la scelta diventa quasi obbligata: il costo del noleggio si può ammortizzare, in special modo se si tratta di un viaggio in famiglia o un viaggio con amici o colleghi di lavoro in fuga dalla città.

Il viaggio di gruppo

Capienza, comodità e praticità, queste le caratteristiche per un viaggio perfetto, senza pensieri. Quando si viaggia in famiglia occorre soddisfare le esigenze di tutti, dal partner ai figli, ai nonni ed animali domestici compresi. Ma se la famiglia è un insieme chiuso, intimo e nel quale è facile prevedere le aspettative, non è altrettanto facile quando si viaggia in compagnia di amici ed è ancora più importante farsi trovare pronti a qualsiasi esigenza. Ognuno ha bisogno del suo spazio per sentirsi veramente a suo agio. Nel caso di comitive noleggiare un pulmino appare dunque la migliore soluzione davanti ad un problema complesso.

La trasferta aziendale

L'autonoleggio è strettamente legato al fenomeno del team building. Il tempo libero dal lavoro può trasformarsi in una esperienza formativa, lo hanno compreso le grandi aziende ma le trasferte organizzate dalle aziende di ultima generazione che tendono a sviluppare la creatività dei propri dipendenti attraverso occasioni che accomunano formazione teorica e laboratori pratici ma anche sport e attività ludiche.

Noleggiare un pulmino per una trasferta aziendale può essere l'occasione di fare gruppo senza sedersi attorno ad un tavolo con l'ansia da prestazione. Abbigliamento casual o sportivo, atteggiamento rilassato e parole in libertà sono lo spunto migliore per dare vita a nuove idee e progetti.

Le trasferte aziendali sono spesso organizzate in contesti bucolici, in montagna o al mare, località perfette da raggiungere con un solo veicolo condiviso da più passeggeri e con un bagagliaio capiente.

Per l'azienda si tratta di un interessante investimento che consente di ottimizzare i costi rispetto alla prenotazione di più biglietti infatti si ha l'opportunità di dedicare risorse alla organizzazione del soggiorno presso strutture che offrono optional come sale conferenze o attività formative, ludiche o sportive.

I vantaggi del noleggio condiviso

Un veicolo a noleggio consente di stabilire punti di ritrovo, orari di partenza, soste e fermate senza limiti. Per quanto riguarda i costi: noleggio, pedaggi, carburante possono essere condivisi e suddivisi tra i partecipanti così da permettere a tutti di risparmiare e regalarsi qualche extra sui pernottamenti, pranzi, cene, spuntini o attrazioni.

Il capitolo sicurezza: nel viaggio in compagnia è possibile gestire il cambio autista, suddividersi i compiti di navigazione e programmazione dell'itinerario e scattare foto ricordo da condividere sui social network, senza rischi.

Viaggiare smart

Un viaggio smart, compatto e connesso, è la soluzione ideale per la famiglia ma anche per la comitiva che vuole condividere e restare connessa con il mondo. Gli scorci più belli sono oltre il finestrino ma le attrazioni da scoprire sono spesso online, è un po' il mood dei viaggi dell'epoca contemporanea che mescola tradizione e innovazione.

Su un veicolo a noleggio, accessoriato secondo gli standard dettati da un buon fornitore del servizio, è possibile gestire liberamente ogni tipo di device, dal cellulare collegato all'itinerario al tablet che permette di approfondire storia, cultura, tradizione e offerta enologica e gastronomica dei territori attraversati.

Musei, sagre, alberghi, agriturismi o bed and breakfast, tutto è oramai collegato e a portata di mano con la libertà di poter cambiare strada, svoltare su un sentiero o fermarsi ovunque, in qualsiasi momento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno