Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Monitor Consiglio sabato 15 ottobre 2022 ore 18:30 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

"Renzi a Nardella: aggiungi un posto a tavola...in Giunta"

Giovanni Galli e Federico Bussolin
Giovanni Galli e Federico Bussolin

"Prosegue la telenovela fra Renzi e Nardella i due amici nemici che, da qualche tempo, si punzecchiano reciprocamente"



FIRENZE —  "Renzi a Nardella: aggiungi un posto a tavola...in Giunta"


 "In realtà - affermano Giovanni Galli e Federico Bussolin, rispettivamente Consigliere regionale e comunale della Lega - il più loquace, tanto per cambiare, appare il leader di Italia Viva che non perde occasione per attaccare il vecchio sodale." 

"Prendendo spunto dalla diatriba sulla caterva di multe pagate da fiorentini e turisti, peraltro questione non secondaria anche da noi sollevata - precisano gli esponenti leghisti - l'ex Sindaco di Firenze, da buon affabulatore, finge di non voler passare alla cassa, ovvero chiedere un Assessore in più, ma lancia chiari segnali a chi di dovere." 

"Insomma - sottolineano i rappresentanti della Lega - tra Pd ed IV è in corso, anche in Regione, una non più latente disfida che potrebbe minare un'alleanza sempre più scricchiolante."

"In pratica - concludono Giovanni Galli e Federico Bussolin - una sorta di avviso ai naviganti, o meglio un'anticipazione del più classico motto renziano, personalizzato ad hoc: "Dario stai sereno."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità