Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE18°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Cronaca mercoledì 11 ottobre 2023 ore 15:40

Rissa fuori dallo stadio, scattano 20 Daspo

tafferugli
Foto d'archivio

I tafferugli erano avvenuti in occasione della partita Fiorentina-Cagliari, all'esterno dell'Artemio Franchi. Sono annunciati altri provvedimenti



FIRENZE — Sono stati emessi 20 Daspo e altri ne sono stati annunciati dalla questura di Firenze per la violenta rissa fuori dallo stadio fiorentino Artemio Franchi in occasione della partita Fiorentina-Cagliari il 2 Ottobre scorso. I provvedimenti hanno raggiunto tifosi cagliaritani fra 20 e 56 anni identificati dalla polizia in quell'occasione e denunciati per rissa.

Quella sera, secondo quanto ricostruito dalla squadra tifoserie della Digos fiorentina, poco prima delle 20 un gruppo di circa 40 tifosi del Cagliari avrebbero improvvisato un corteo verso lo stadio, scandendo dei cori provocatori nei confronti dei supporter viola. Un gruppo di circa 50 ultras della Fiorentina avrebbero quindi raggiunto la fazione opposta.

A questo punto un centinaio di persone avrebbero innescato una violentissima rissa, affrontandosi con colpi di cinghia, lancio di torce luminose ed altri oggetti contundenti tra cui transenne stradali, carrelli espositori del supermercato, con relative merci esposte e pietre rinvenute in terra.

Gli agenti della Digos hanno fermato e identificato circa 30 tifosi cagliaritani, tutti riconducibili per gli investigatori, agli scontri.

I 20 tifosi sottoposti a Daspo avranno il divieto di accedere ai luoghi dove si svolgono incontri di calcio relativi ai campionati nazionali professionisti e dilettanti, ai tornei internazionali, ai tornei amichevoli, alle partite della nazionale italiana di calcio, che verranno disputate sul territorio nazionale, nonché su quello degli altri stati appartenenti all’Unione Europea.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno