Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Lavoro giovedì 13 ottobre 2016 ore 18:49

Roberto Cavalli, dipendenti in sciopero

Braccia incrociate otto ore per i lavoratori dello stabilimento di Sesto Fiorentino di Cavalli, come protesta contro il piano di ristrutturazione



FIRENZE — Il piano di ristrutturazione prevede 200 esuberi in tutto il mondo. Ma ancora non si sa quanti saranno gli esuberi nella sede fiorentina del marchio Roberto Cavalli.

"E' un dato che vedremo quando sarà consegnato il progetto industriale - spiega Bernardo Marasco (Filctem Cgil) - adesso abbiamo solo annunci. Sicuramente si apre uno spazio più stretto di rapporti col territorio se tutto viene portato qua, ma bisogna vedere cosa viene portato qua: se si perdono realtà come la stamperia, che ha reso Cavalli grande nel mondo, il saldo è negativo".

L'annuncio della drastica riduzione del personale è stato fatto ieri, il piano prevede anche la razionalizzazione della produzione e la chiusura di vari negozi, per far tornare in attivo i conti della società entro il 2018, assicurando al tempo stesso prospettive di rilancio per il marchio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto con lo scooter non ha lasciato scampo né all'uomo né al quattro zampe. Gravissimo il 19enne alla guida del motorino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità